Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Irina Nakhova Biennale di Venezia 2015

on 6 Mag 2015
in art gallery - urban installation, movies - film, museum - allestimento museale, plastic art - visual art, scenography - scenografia
by
with Commenti disabilitati su Irina Nakhova Biennale di Venezia 2015

IRINA NAKHOVA BIENNALE DI VENEZIA 2015

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, “Padiglione Verde” Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota” Realizzata da Plastikart Studio. In vetroresina poliestere, tessuti, pelle, vasnik, piombo, plexiglass, ferro, schermo modellato 3D per retroproiezione, proiettore, sensori di presenza, (3m x 3m x 2,50m – 6m x 0,55m)

Venice Biennale 2015, ART, Pavilion of Russia, “The Green Pavillion”, Art Installation by Irina Nakhova. With Grappa Studio Paris. Mask PilotMade by Plastikart Studio. Fiberglass polyester, fabrics, leather, vasnik, lead, plexiglass, iron, molded screen 3D for rear projection , projector, sensors, (3m x 3m x 2,50m 6m x 0,55m)

The Green Pavilion
(Russia, 56th Biennale in Venice)
06.05.2015

Artist: Irina Nakhova
Curator: Margarita Tupitsyn
Commissioner: Stella Kesaeva

Production: Grappa Studio Paris

Realization Mask: Plastikart Studio Italy

The “Green Pavilion” by Irina Nakhova (Russian-American, b. 1955) is in dialogue with Ilya Kabakov’s “Red Pavilion,” built for the 45th Venice Biennale in 1993. In “The Red Pavilion” Kabakov demonstrated the importance of discourse of color for Soviet modernists and postmodernists, who transferred it from signifier to signified, or from formalism to socio-formalism. By building “The Red Pavillion” in the courtyard, Kabakov left the Russian Pavilion—the erected by Aleksei Shchusev, the architect of the Lenin Mausoleum—empty, thus creating a metaphor that embodied the non-institutional status of Moscow vanguard artists and their non-involvement in the culture industry. This gesture of de-interiorization also signified these artists’ entry onto the international stage. In “The Green Pavilion,” Nakhova, an artist who like Kabakov was associated with the Moscow conceptual circle, forsakes the course of alienation from the Russian Pavilion. On the contrary, she carries out its transformation by repainting the exterior in its original green, activating a [why a if it’s plural?] signifying mechanisms of color in each of the pavilion’s rooms. Inside, Nakhova unleashes the trans-painterly potential of color, demonstrating its ability to react to social and cultural transformations. These color-charged interactive environments hark back to the unique model of installation art that Nakhova conceived in the early 1980s as a reaction to the dire working conditions of “unsanctioned” artists in cramped and cluttered studios (with no chance of contact with audiences and critics). In a series of environments created in her apartment, and which became an iconic work in the history of Moscow conceptualism (under the general name, “Rooms”), Nakhova responded to the spatial limitations and audience deprivation that Soviet artists endured for decades. The hermetic interior of the “The Green Pavilion” generates a sense of physical relation to constructed spaces: they are at once hermetic and de-hermetized through color pressure and interactive intensity. Thus, if Kabakov’s “Red Pavilion” marked the end of the hermetic nature of the Moscow vanguard, Nakhova’s “Green Pavilion” resumes the debate about the very possibility of the de-interiorization of local visual cultures.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota",

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”,

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Irina Nakhova.  Biennale di Venezia 2015. Padiglione Russo

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Molded Screem for rear projection

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Progetto di Irina Nakhova per l’Installazione presso Padiglione Russo.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. "Maschera da Pilota", Realizzata da Studio Plastikart.

Biennale di Venezia 2015, ARTE, Padiglione della Russia, Installazione di Irina Nakhova. Con Grappa Studio Paris. “Maschera da Pilota”, Realizzata da Studio Plastikart.

Pin It

Comments are closed.

« »